Connect with us

Cosa stai cercando?

Non solo spettacolo

LETTERA DI BONACCINI: VALUTARE CHIUSURE SPETTACOLO

Tempo di lettura: < 1 minuto

Le anticipazioni della bozza del nuovo Dpcm sono arrivate ed in serata non si è fatta attendere la risposta delle Regioni. Il governo aveva così deciso: da lunedì chiusura di tutte le attività di ristorazione alle ore 18 e chiusura di tutte le attività di spettacolo aperte al pubblico (cinema, teatro e sale concerto).

In una lettera che reca la firma del Presidente della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, il Governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini, richiede espressamente al Governo di rivedere le restrizioni previste nel prossimo Dpcm nei confronti di vari settori produttivi del nostro Paese, tra questi, si richiede espressamente di valutare la posizione di cinema e teatri valutando i dati epidemiologici di riferimento. In ultimo Bonaccini  auspica che nel DPCM  il Governo si impegni a ristorare le attività che hanno subìto limitazioni e/o chiusure.

La lettera di Bonaccini

Scritto da

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti

Non solo spettacolo

E’ arrivato il DPCM ed entrerà in vigore il 6 novembre. Ieri vi abbiamo raccontato in anteprima alcune indiscrezioni riguardo il nostro settore. Oggi...

Non solo spettacolo

Come oramai accade da mesi, arriva puntuale l’appuntamento con le indiscrezioni da DPCM. Il mondo dello spettacolo attendeva con ansia le ulteriori misure adottate...

Dietro le Quinte, Multidisciplinare

“Sono sospesi gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto”. Il Dpcm firmato...

Non solo spettacolo

Illustre Presidente del Consiglio, Illustre Ministro, facendo seguito alle fitte interlocuzioni intervenute nella giornata di ieri con il Ministro Franceschini, che ringraziamo per lo...