CinemaNews

CAPITAN SCIABOLA E IL DIAMANTE MAGICO

0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Un diamante dai poteri misteriosi, il pirata più temuto dei sette mari, tre ragazzini coraggiosi, il tutto in un’ambientazione che ricorda L’isola del tesoro di Stevenson ma con un tocco di magia: questi gli elementi che rendono “Capitan sciabola e il diamante magico” un’avventura indimenticabile e ricca di divertimento per tutta la famiglia.

Il perfido principe della jungla Mago Kahn è riuscito a impossessarsi di un diamante magico che, secondo la leggenda, riesce a esaudire ogni desiderio. Ma il prezioso gioiello gli viene rubato da Marco, un ragazzino sveglio, orfano e senzatetto. Intanto, Pinky, il più giovane pirata mai esistito, si gode giorni tranquilli sulla terraferma insieme alla sua amica Veronica che, al contrario, sogna di vivere grandi avventure alla volta di lidi sconosciuti. L’occasione arriva inaspettatamente quando Capitan Sciabola, uno dei più grandi pirati dei Sette Mari, irrompe nella vita dei ragazzi per portarli con sé alla ricerca del diamante. Al fianco del celebre pirata i simpaticissimi gemelli Wally e Wimp e il fedelissimo Ditolungo, luogotenente di Capitan Sciabola e suo prezioso consigliere. Per l’allegra ciurma avrà così inizio una corsa ricca di colpi di scena, in cui tutti vogliono mettere le mani sul prezioso diamante magico. 

Ispirato all’amatissimo personaggio ideato dallo scrittore, cantante, compositore e attore norvegese Terje Formoe“Capitan sciabola e il diamante magico” è stato realizzato dalla QVisten Animation, uno degli studi di animazione più importanti del Nord Europa.

Grande successo nei cinema della Norvegia, il film è stato insignito del Public Choice Award agli Amanda Awards 2020, gli Oscar norvegesi, dove ha ricevuto anche due nomination come Miglior Film per ragazzi e Migliori Effetti Speciali.

LA NUOVA STAGIONE DEL TEATRO STABILE DI TORINO

Articolo precedente

OPERA ACCESSIBILE, LA FONDAZIONE PERGOLESI SPONTINI RENDE L’OPERA ACCESSIBILE AI NON VEDENTI

Articolo seguente

Ti potrebbero interessare

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Cinema