NewsPassione TeatroTeatro

FABBRICA EUROPA 2021 AL TEATRO NICCOLINI DI SAN CASCIANO IN VAL DI PESA

0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Le coordinate del tempo, così precise eppure così imprevedibili, la volontà dell’uomo, così forte eppure così fragile, la profondità del mare, il ventre del pesce, il buio in contrasto con la luce, le piante ombrose, la gioia inaspettata, l’ubbidienza al piano di Dio, la Sua infinita compassione che urta contro i nostri personali e parziali giudizi. — Julie Ann Anzilotti

Il titolo di questa nuova creazione si riferisce alla domanda che Dio pone a Giona alla fine del libro: ti sembra giusto adirarti così? […]. Perché io ho compassione e tu no, perché io perdono anche i più grandi peccati e tu invece vuoi vendetta, punizione, distruzione?

Sono questi i presupposti di un progetto coreografico e musicale che vede la collaborazione di due danzatrici di Compagnia Xe, Paola Bedoni e Livia Bartolucci, del coreografo e danzatore ospite Avi Kaiser, del compositore americano Steven Brown e del musicista olandese Luc Van Lieshout.

La partitura musicale, che in questa occasione viene eseguita dal vivo, è stata appositamente composta da Steven Brown, fondatore del gruppo Cult Tuxedomoon, con la collaborazione del trombettista Luc Van Lieshout, attraverso un lavoro in sinergia con la Compagnia. Negli ultimi anni un aspetto che caratterizza il lavoro della Compagnia Xe è l’attenzione alla relazione tra le problematiche descritte nei testi biblici e quelle che appartengono all’uomo contemporaneo; una ricerca che ha avuto il suo primo momento performativo con lo spettacolo…e d’oro le sue piume (2013) ispirato al Libro dei Salmi. In seguito, è stato il Libro del Qoelet il punto di partenza per la creazione di C’è un tempo (2019), da cui è nata la necessità di approfondire il Libro di Giona, fonte di ispirazione di scrittori quali Carlo Lorenzini (Collodi) e Henry Melville

AL TEATRO REGIO DI PARMA PRESENTATA ALLA STAMPA IMPRESA CULTURA ITALIA.

Articolo precedente

DAL 29 NOVEMBRE AL 2 DICEMBRE A SORRENTO LA 44^ EDIZIONE DELLE GIORNATE PROFESSIONALI DI CINEMA

Articolo seguente

Ti potrebbero interessare

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in News