Connect with us

Cosa stai cercando?

©MarcoBorrelli

Musica

“La musica senza barriere” riprende il suo cammino

Tempo di lettura: < 1 minuto

 

Dal 31 luglio al 4 agosto gli Ottoni della Cherubini protagonisti di quattro concerti tra carceri e ospedali

Per questo ciclo di concerti gli Ottoni della Cherubini – le trombe di Pietro Sciutto, Matteo Novello e Marco Vita; i corni di Federico Fantozzi, Mattia Botto, Luca Carrano, i tromboni di Salvatore Veraldi, Demetrio Bonvecchio e Cosimo Iacoviello; la tuba di Alessandro Rocco Iezzi – a cui si aggiungono le percussioni di Federico Moscano, proporranno una selezione di musiche arrangiate per brass band

ph_Zani-Casadio

Un programma che va dallo Schiaccianoci di Ciajkovskij alla Ceremonial Fanfare di Copland, l’adattamento del celebre Larghetto dal Concerto per violino RV 230 di Vivaldi e il tema di Jurassic Park (dal film cult con musiche di John Williams), ma anche Cantica Luciorum un adattamento di canzoni di Lucio Dalla curato da Cosimo Iacoviello, trombonista della Cherubini, e la trascinante That’s a plenty di Ray Gilbert, oltre a musiche di Tielman Susato e Chris Hazell pensate per questo repertorio.

Il programma presenta anche una prima assoluta del brano Tre aggettivi per gli Ottoni composto appositamente per il gruppo da Claudio Cavallin, compositore e contrabbassista dell’Orchestra Cherubini.

Quest’anno il percorso de “La musica senza barriere” giunge alla IV edizione, realizzato con il contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna si è aperto il 4 maggio a Ravenna, per poi estendersi a Faenza, Cervia, Lugo e Piacenza. Un lungo itinerario musicale in regione che si concluderà il 26 settembre all’Istituto delle Scienze Neurologiche presso l’ospedale Bellaria di Bologna.

Scritto da

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Copyright © 2022 Le foto presenti su Notizie di Spettacolo sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. L'editore è a disposizione per la eventuale rimozione di foto coperte da copyright. Il periodico on line “Notizie di Spettacolo” è stato registrato presso il registro dell'Ufficio Stampa con il numero 66/2022 con firma del decreto del Presidente di Sezione del 10 maggio 2022.