NewsNon solo spettacolo

PREMIO NAZIONALE DI SCRITTURA TEATRALE MARCO PRAGA

0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Si partecipa alla Sez. A inviando un testo teatrale inedito in italiano, anche se già premiato, con un numero massimo di 70 cartelle, max 30 righe (1800 battute) a cartella. Il testo può appartenere a qualsiasi genere.

Si partecipa alla Sez. B inviando un monologo teatrale inedito (massimo 8 cartelle).

Si partecipa alla Sez. C con un saggio inedito sul teatro (minimo 10 cartelle, massimo 100).

Tutte le opere dovranno essere inviate entro e non oltre la mezzanotte del 30 aprile 2021 esclusivamente a mezzo posta elettronica all’indirizzo email macaboreditore@libero.it        

Ogni opera dovrà contenere anche i seguenti dati dell’Autore: nome, cognome, residenza, indirizzo di posta elettronica, recapito telefonico. Nell’oggetto della mail si dovrà specificare “Premio teatrale Marco Praga” e nel corpo della mail la sezione di partecipazione.

La partecipazione è gratuita                                                                                             

PREMI: Primo Classificato Sez. A
pubblicazione dell’opera (20 copie gratuite all’autore) nella collana per testi teatrali “Lilium” di Macabor Editore.

Primo Classificato Sez. B
pubblicazione del monologo nella rivista di narrativa e teatro “Il sogno di Orez” (5 copie gratuite della rivista all’autore). 

Primo Classificato Sez. C
pubblicazione dell’opera (20 copie gratuite all’autore) in una delle collane di saggistica di Macabor Editore. L’organizzazione si riserva una eventuale pubblicazione in volume dei migliori monologhi teatrali in concorso.

GIURIA: Chiara Rossi (Presidente), Maria Cutugno, Ivano Mugnaini, Silvano Trevisani e Bonifacio Vincenzi.

Ulteriori informazioni: macaboreditore@libero.it   –  Tel. 389 6411 603

EREDITA’ ED ARMONIE TIPICHE NAPOLETANE, UN VIAGGIO LUNGO IL MEDITERRANEO

Articolo precedente

OVER/EMERGENZE TEATRALI: RESIDENZE E SPETTACOLI IN STREAMING ALL’ ARGOT

Articolo seguente

Ti potrebbero interessare

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in News