NewsTeatro

#VITEINMUSICA – INCONTRI SUL BIOPIC MUSICALE AL PALLADIUM

0
Tempo di lettura: 2 minuti

Il Teatro Palladium riapre virtualmente le sue porte con la rassegna cinematografica #viteinmusica – Incontri sul biopic musicale. Dal 26 febbraio al 19 marzo alle ore 18 saranno trasmessi online gratuitamente su MYmovies quattro film musicali(visibili creando un account e prenotando un posto nella sala virtuale sul sito www.mymovies.it/ondemand/palladium/), con la partecipazione di autori cine-audiovisivi, compositori, critici musicali e cinematografici che ne introdurranno e approfondiranno la visione.

Il progetto #viteinmusica, alla sua seconda edizione, s’incentra sul complesso e affascinante rapporto che da sempre lega il cinema alla musica. Attraverso una serie di incontri trasversali ai diversi generi della storia musicale, la rassegna propone un percorso che muove dai protagonisti classici fino ai divi del jazz e del rock, con particolare risalto alle relazioni tra regia e composizione, tra genere e profilo musicale, con riferimento sia alla specificità dei film stessi, sia alle vicende che hanno legato grandi registi e grandi musicisti.

La rassegna si apre venerdì 26 febbraio con il film ”Florence”,  storia della cantante lirica Florence Foster Jenkins divenuta celebre per le sue scarse abilità canore. Introducono la visione del film il regista Stefano Boni e l’autore Jacopo Pellegrini. Si continua venerdì 5 marzo con “Jimi: All Is by My Side”: basandosi su interviste e materiali d’archivio viene ricostruita la storia del grande chitarrista Jimi Hendrix nel periodo che lo consacrò leggenda del rock. Accompagnano la proiezione il musicologo Vincenzo Caporaletti e il critico cinematografico Andrea RabbitoVenerdì 12 marzo in collaborazione con il Palladium film festival (9-14 marzo) la regista Susanna Nicchiarelli in dialogo con il critico musicale Giovanni Vacca e il regista Vito Zagarrio introduce il film da lei diretto “Nico, 1988”, un ritratto degli ultimi anni di vita dell’icona Christa Päffgen, musa di Andy Warhol e membro della storica rock band Velvet Underground. Chiude la rassegna venerdì 19 marzo il film “Judy” dedicato all’attrice, cantante e ballerina Judy Garland, introdotto da Luca Aversano, Presidente della Fondazione Roma Tre Teatro Palladium e Maddalena Pennacchia, docente di Lingue, Letterature e Culture Straniere presso Roma Tre.

Il progetto, nato da un’idea di Luca Aversano ed Enrico Carocci, in collaborazione con Vito Zagarrio, Malvina Giordana e Matteo Santandrea, è realizzato dalla Fondazione Roma Tre Teatro Palladium in collaborazione con il DAMS dell’Università Roma Tre e MYmovies ed è finanziato dal MIBACT nell’ambito delle attività di promozione della cultura cinematografica.

ACCADEMIA PERDUTA: LE NUOVE PRODUZIONI DEL TEATRO RAGAZZI

Articolo precedente

AL VIA LE ISCRIZIONI PER LA QUARTA EDIZIONE DEL PREMIO LELIO LUTTAZZI

Articolo seguente

Ti potrebbero interessare

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in News