Connect with us

Cosa stai cercando?

Agis, Ministero della Cultura

AGIS e il Ministero della Cultura: raccolta fondi a sostegno delle comunità colpite dal maltempo

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Ministero della Cultura ha avviato una raccolta fondi a sostegno delle persone e delle realtà dell’Emilia-Romagna e delle Marche gravemente colpite dal maltempo.

La Direzione Generale Cinema e Audiovisivo ha incaricato Cinecittà di aprire un conto dedicato. Anche le principali associazioni del settore cinematografico e dello spettacolo si sono mobilitate per aiutare le comunità colpire dall’emergenza in modo compatto.

Le immagini che arrivano dai territori messi in ginocchio dall’alluvione sono strazianti” afferma il Sottosegretario di Stato al Ministero della cultura Lucia Borgonzoni, che rinnova il suo messaggio di “vicinanza e solidarietà alle comunità coinvolte”. Prosegue la Senatrice: “Ci siamo mossi per chiedere al mondo del cinema – che si è sempre dimostrato molto sensibile quando c’è stato bisogno – e a chiunque volesse contribuire un aiuto concreto, affinché queste terre possano presto risollevarsi, le persone tornare nelle proprie case e le attività ripartire. Davanti a un simile dramma ciascuno è chiamato a fare la propria parte”.

Anche AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo e il suo presidente Francesco Giambrone sostengono la raccolta fondi del Ministero della Cultura e di Cinecittà in favore della popolazione colpita dall’emergenza.

“Ho espresso loro la vicinanza della nostra Associazione e di tutti noi, con la speranza che si possa tornare presto ad una condizione di normalità.

Credo che sia molto importante dare un segno concreto di solidarietà aderendo all’iniziativa promossa dal Ministero della Cultura. Si tratta di una raccolta fondi con un conto corrente dedicato su cui far confluire gli aiuti che il settore dello spettacolo dal vivo, del cinema e dell’audiovisivo, vorrà mettere a disposizione delle popolazioni colpite”.

Francesco Giambrone, presidente AGIS

Informazioni utili per donare:

  • Intestazione del conto bancario: IL CINEMA E L’AUDIOVISIVO PER L’EMILIA-ROMAGNA E LE MARCHE
  • IBAN: IT21 Z030 6905 0481 0000 0015 390.
  • Per donare dall’estero codice BIC: BCITITMM.
  • Causale: Emergenza alluvione Emilia-Romagna e Marche.

I ricavi della raccolta fondi e gli interventi a cui saranno destinati verranno pubblicati sul sito di Cinecittà.

Scritto da

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti

Spettacolo, Spettacolo dal vivo

Più eventi (3,5 milioni, +15% sul 2022), più spettatori (quasi 265 milioni, +30% sul 2022), più luoghi di spettacolo (116.681, +14% sul 2022) e...

Spettacolo dal vivo, Tecnologia e spettacolo

L’unione tra sostenibilità, connettività e networking è alla base di GreenkedIn: la nuova piattaforma nata da un progetto di Fondazione Cirko Vertigo, in collaborazione con Fondazione Università Ca’ Foscari Venezia – e in...

Ministero della Cultura, Spettacolo

18 agosto 2025: è la nuova data fissata per la scadenza della delega al Governo per la stesura del Codice dello Spettacolo. La commissione...

Danza

Sarà Wayne McGregor il Direttore artistico del Settore Danza della Biennale di Venezia per il biennio 2025/2026. Lo ha annunciato questa mattina il Consiglio di Amministrazione, presieduto da Pietrangelo Buttafuoco. Wayne McGregor era stato...

Copyright © 2022 Le foto presenti su Notizie di Spettacolo sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. L'editore è a disposizione per la eventuale rimozione di foto coperte da copyright. Il periodico on line “Notizie di Spettacolo” è stato registrato presso il registro dell'Ufficio Stampa con il numero 66/2022 con firma del decreto del Presidente di Sezione del 10 maggio 2022.