Connect with us

Cosa stai cercando?

Agis

Parità sociale e di genere: Agis e Amleta insieme verso un nuovo codice etico dello spettacolo

Tempo di lettura: 2 minuti

Le disparità e le discriminazioni sociali e di genere sono una questione fortemente attuale e trasversale. Interessa settori e ambienti diversi, dal nord al sud. Un soffitto di cristallo che ancora divide lavoratori e lavoratrici, impedendo lo sviluppo di ambienti sociali e di lavoro equi, sicuri e inclusivi.

Ed è in questa direzione che si muove il rapporto che lega l’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo e Amleta – Associazione di promozione sociale il cui scopo è contrastare la disparità e la violenza di genere nel mondo dello spettacolo – le quali hanno avviato i lavori per un aggiornamento condiviso del codice etico dell’AGIS.

Un sodalizio importante per un obiettivo comune, risultato del dialogo voluto ed instaurato dal Presidente Francesco Giambrone e dalla Presidente di Amleta Cinzia Spanò.

Il nuovo codice etico aggiornerà in maniera condivisa quello già adottato dall’AGIS nel giugno del 2021. Lo scopo del documento è identificare un nucleo di valori quale riferimento costante dell’agire dell’Associazione e dei suoi Associati, in modo che le attività siano coerenti con i criteri di correttezza professionale, integrità, lealtà, rispetto della persona, pari opportunità, sostenibilità ambientale e imparzialità nei rapporti interni ed esterni.

«Il dialogo e il confronto con l’Associazione Amleta è prezioso e porterà al perfezionamento di uno strumento di tutela per tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori dello spettacolo – ha commentato il Presidente AGIS Francesco Giambrone –. Non potevamo esimerci dal rispondere agli appelli ed alle istanze di Amleta e abbiamo avviato di comune accordo una interlocuzione basata sulla condivisione di valori per tutti noi imprescindibili. Lavoreremo con impegno per creare in tutti i luoghi di spettacolo un ambiente lavorativo sicuro e inclusivo, dove tutti possano esprimere il proprio talento senza altra preoccupazione se non l’espressione delle proprie competenze professionalità e qualità artistiche».

«Sono ancora troppi gli ostacoli che impediscono alle donne di esprimere i propri talenti nel mondo dello spettacolo. Il contrasto a disparità, discriminazioni e molestie sessuali necessita di azioni decise e sinergiche che possano portare a cambiamenti duraturi e strutturali. Occorre la volontà da parte di tutti di affrontare il problema e strumenti adeguati per poterlo fare. Senza una di queste due cose non si arriverà a nessun risultato – ha dichiarato la Presidente di Amleta Cinzia Spanò –. Siamo felici del dialogo che si è creato con AGIS, iniziato con reciproco riconoscimento grazie ai valori che ci muovono e rilanciato immediatamente sul piano fattuale. Ringraziamo il presidente Giambrone per la determinazione e l’energia con cui ha raccolto il nostro appello».

Positivo anche il commento del Sottosegretario alla Cultura Gianmarco Mazzi, che ha dichiarato: «Accolgo con molto favore la notizia che l’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo – AGIS, insieme ad Amleta, ha avviato oggi i lavori per un aggiornamento condiviso del codice etico. Urge, infatti, sancire valori condivisi che possano rappresentare concretamente una garanzia di rispetto per la persona e in particolare per le donne».

Scritto da

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti

PNRR: Immaginare per fare

Torna a Varzi il Festival che promuove la rigenerazione del suo borgo attraverso la cultura La conferenza stampa del 30 maggio nella Sala delle...

Agis, Spettacolo

Rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale, maggiori tutele nei luoghi di lavoro e rafforzare i protocolli in tema di molestie: questi i temi affrontati nell’ultimo...

Agis, Cinema

Punta alla trasversalità tra generi e generazioni diverse la Giornata Mondiale del Cinema italiano di quest’anno, che cade il 20 gennaio, data di nascita del regista...

Agis, Agiscuola

Di cosa parliamo quando si dice di creare un legame più forte tra le scuole e i teatri? L’educazione all’arte e allo spettacolo deve...

Copyright © 2022 Le foto presenti su Notizie di Spettacolo sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. L'editore è a disposizione per la eventuale rimozione di foto coperte da copyright. Il periodico on line “Notizie di Spettacolo” è stato registrato presso il registro dell'Ufficio Stampa con il numero 66/2022 con firma del decreto del Presidente di Sezione del 10 maggio 2022.