Connect with us

Cosa stai cercando?

ItaliaFestival

Artieri Mercato Creativo

Tempo di lettura: 2 minuti

 L’artigianato rivive a Noto, Ortigia e Marzamemi 

Dalle botteghe ai luoghi più suggestivi della Sicilia: ecco come l’artigianato e  i tesori del Made in Italy  rivivono con “Artieri Mercato Creativo”, il primo Festival di Arti e Mestieri della Sicilia giunto alla III edizione, che quest’anno farà tappa a Noto (1-5 giugno)Ortigia (15-24 luglio) e Marzamemi (6-15 agosto).

Artigiani: unici depositari tradizioni e antichi mestieri

Il Festival itinerante nasce con l’obiettivo di valorizzare gli artigiani, unici depositari delle  tradizioni e degli antichi mestieriche hanno fatto della manualità il proprio lavoro. Artigiani, designer, illustratori, stilisti: gli artieri, ovvero chiunque eserciti un’arte, metteranno in mostra le proprie eccellenze, con esposizioni di pezzi unici, coniugando tradizione e innovazione, ricerca e sperimentazione. 

Il Festival Artieri riunisce tutti i settori dell’artigianato: dalla pittura alla lavorazione del legno, dalla ceramica al vetro, dalla sartoria alle pelletteria, dai gioielli alle eccellenze culinarie.

Ogni anno raccoglie sempre più artigiani provenienti dal Belpaese, segno tangibile del successo della manifestazione e di quanto il marchio “Artieri” stia diventando sempre più riconoscibile a livello nazionale.

A testimonianza di ciò l’inserimento del Festival Artieri nella  Rete di Festival Areasud, e in Italiafestival, l’associazione nazionale che riunisce, sotto l’egida dell’Agis, i più importanti festival italiani.

Numeri da capogiro

Nelle scorse edizioni si sono registrati numeri da capogiro: 50.000 visitatori, oltre 150 espositori tra artigiani, artisti, designer ed aziende agroalimentari a km0 e più di 20 laboratori d’arte, riciclo ed ecosostenibilià. 

Nel programma di quest’anno molti gli eventi collaterali, dalle presentazioni dei libri ai concerti, dai momenti dedicati all’ecosostenibilità ai laboratori per grandi e piccoli, grazie anche alla proficua collaborazione con “Siracusa Città Educativa” e con altre associazioni del territorio. 

“Siamo davvero entusiaste  – affermano le direttrici artistiche del Festival Artieri Angela Cacciola e Maria Grazia Barbagallo – di come i nostri Artieri sparsi in tutto lo Stivale stiano rispondendo alla chiamata alle arti.

Non vediamo l’ora di svelare il programma dettagliato di questa edizione che già si preannuncia ricca di arte, di bellezza e di cultura!”

Tra le novità di questa edizione “IllustrArtieri”, un progetto che coinvolgerà quattro illustratori siciliani: Citylivesketch (Pietro Cataudella), Noemivanpelt (Noemi Listo),   Fatti Di Segni (Irene Minissale) e Rosa Donato. Ognuno di loro racconterà il Festival realizzando un’illustrazione a tema  “Arti e Mestieri” e città ospitante: in ogni tappa del Festival sarà allestita una mostra con le opere realizzate, che saranno poi donate alle città.

Dalle illustrazioni, inoltre, saranno realizzate delle cartoline messe in vendita per sostenere l’associazione Emergency e in particolare le vittime della guerra in Ucraina.

Spot 2022

Novità sì, ma anche riconferme. Ad arricchire la kermesse torna per il secondo anno consecutivo  “Le Vie del Talento”, organizzato in collaborazione con Serena Gilè e Agnese Milazzo: una passeggiata diffusa alla scoperta dei talenti siracusani grazie a esposizioni temporanee nel cuore di Ortigia.  

Scritto da

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti

Festival

Le Associazioni nazionali dei Festival di 10 Paesi, unitamente all’EFA (Associazione Europea dei Festival), si sono riuniti il 4 e 5 maggio 2022 nell’ambito...

Festival

Un mese di appuntamenti dedicati al teatro per le nuove generazioni, tra spettacoli al debutto nazionale, presentazioni letterarie, momenti di formazione ed eventi in...

Festival

Intervista esclusiva al direttore artistico di Mittelfest Giacomo Pedini. Un imprevisto è la sola speranza (E. Montale) Il cartellone di quest’anno conferma la caratura...

Musica

Venerdì 15 aprile 2022, con il primo di diciotto concerti (più le repliche), prenderà il via il ricco cartellone della XXXII edizione della rassegna...