NewsTeatro

FANTATEATRO IN SCENA NEL CORTILE ESTIVO DEL TEATRO DUSE

0
Tempo di lettura: 3 minuti

La compagnia Fantateatro, diretta da Sandra Bertuzzi, torna protagonista della programmazione estiva del Teatro Duse di Bologna dedicata a bambini e ragazzi.

Dall’8 giugno fino al 16 settembre 2021, sono due le rassegne in programma: ‘Le Fantafavole’ con le fiabe tradizionali e originali adatte ai piccoli dai tre anni in su, e ‘Boccaccio racconta’ un nuovo filone incentrato sulle novelle più divertenti e istruttive del ‘Decamerone’, selezionate per i ragazzi dai nove anni in su. Gli spettacoli si terranno alle 20.30 nel cortile all’aperto adiacente al Teatro Duse (via Cartoleria, 42), per un pubblico distanziato di 50 persone. Le prevendite sono già aperte sul sito del teatro www.teatroduse.it e sul circuito Vivaticket. (Posto unico: 11 euro, prevendita inclusa).

Crediamo che mai come in questo periodo segnato dalla pandemia ci sia bisogno di raccontare ai bambini fiabe a lieto fine e di ricostruire una visione positiva della vita; – sottolinea la regista Sandra Bertuzzi – superando le prove e raggiungendo i loro obiettivi, i protagonisti delle fiabe ci dimostrano che le difficoltà non sono insuperabili e che tutto è possibile. La rassegna ‘Le Fantafavole’ vuole trasmettere ai più piccoli proprio questo senso di fiducia nella vita”. Fantasia, teatro d’attore, pupazzi, musica e danza saranno, dunque, gli ingredienti dei ventuno appuntamenti con ‘Le Fantafavole’. Nello specifico, si parte con ‘Cappuccetto rosso’ (8, 9 e 10 giugno), quindi ‘La cicala e la formica’ (16 e 17 giugno) e ‘I musicanti di Brema’, (23 e 24 giugno). Sul palco anche ‘La Regina Carciofona’ (30 giugno e 1 luglio), ‘I tre porcellini’ (7 e 8 luglio), ‘L’Orco Puzza’ (14 e 15 luglio) e ‘Le avventure di Pollicina’ (21 e 22 luglio). Le fiabe torneranno anche dopo la pausa di agosto con ‘Il Mago di Oz’ (7, 8 e 9 settembre) e ‘Peter Pan’ (14, 15 e 16 settembre).

Sono cinque, invece, gli appuntamenti con il capolavoro di Giovanni Boccaccio. Come i dieci giovani narratori del ‘Decamerone’ che nel 1348 si rifugiarono in una villa di campagna per sfuggire alla desolazione della peste a Firenze, così gli attori di Fantateatro ammalieranno il pubblico dando corpo e voce ad una selezione delle celebri novelle. Tra ingenuità e beffe, fortuna, amore e arguzia, andranno in scena le letture animate di ‘Chichibio e la gru’ (22 giugno) ‘Calandrino e l’elitropia’ (29 giugno), ‘Andreuccio da Perugia’ (6 luglio), ‘Frate Cipolla’ (13 luglio) e ‘Catalina e Messer Gentile’ (20 luglio).

Le similitudini con il contesto medievale che ha spinto Boccaccio a scrivere il ‘Decameron’, sono molte. Oggi come allora le storie ci hanno salvato dalla noia e dalla depressione – osserva Sandra Bertuzzi – cogliamo quindi l’occasione estiva, nella quale ci si può incontrare nuovamente nei luoghi teatrali, per raccontare e raccontarci ciò che è stato scritto in un tempo lontano, ma che è ancora più che mai attuale. Un’operazione letteraria che vuole portare all’attenzione del giovane pubblico uno degli autori più straordinari che la letteratura italiana abbia mai conosciuto”.

Le due rassegne fanno parte di Bologna Estate 2021, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica, e si svolgono nell’ambito del DUSEgiovani, la rassegna che il Duse dedica alle nuove generazioni, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna.

LE FANTAFAVOLE (da 3 anni in su) | ore 20.30

8, 9, 10 giugno – Cappuccetto rosso

16, 17 giugno – La cicala e la formica

23, 24 giugno – I musicanti di Brema

30 giugno, 1 luglio – La Regina Carciofona

7, 8 luglio – I tre porcellini

14, 15 luglio – L’Orco Puzza

21, 22 luglio – Le avventure di Pollicina

7, 8, 9 settembre – Il Mago di Oz

14, 15, 16 settembre – Peter Pan

BOCCACCIO RACCONTA (da 9 anni in su) | ore 20.30

22 giugno – Chichibio e la gru

29 giugno – Calandrino e l’elitropia

6 luglio – Andreuccio da Perugia

13 luglio – Frate Cipolla

20 luglio – Catalina e Messer Gentile

BIGLIETTI

Posto unico: 11 euro (prevendita inclusa)

BIGLIETTERIA

Online: www.teatroduse.it e circuito Vivaticket

Biglietteria Teatro Duse: da 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.

Via Cartoleria, 42 Bologna – Tel. 051 231836 – biglietteria@teatroduse.it.

Biglietteria Fantateatro: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 16.

Via Giuseppe Brini, 29 Bologna – Tel. 051 0395670 – info@fantateatro.it.

DAL 4 GIUGNO E FINO AL 25 SETTEMBRE IL TEATRO PERGOLESI DI JESI APRE LE PORTE DELLE SALE PERGOLESIANE

Articolo precedente

ESTATE AL PARCO DELLA MUSICA DI PARMA

Articolo seguente

Ti potrebbero interessare

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in News