Connect with us

Cosa stai cercando?

Festival

VI edizione del Festival della Piana del Cavaliere|Orvieto Festival

Tempo di lettura: 3 minuti

Dal 1° all’11 settembre nei luoghi rappresentativi e caratteristici di Orvieto

Per la stagione 2022 sono previsti 20 eventi tra concerti, spettacoli teatrali, produzioni inedite, lirica e arte, oltre ai concerti delle masterclass nei luoghi rappresentativi e caratteristici della città, come il Teatro Mancinelli, il Duomo ed altri spazi non convenzionali per la musica.

Il Festival

Il Festival concorre alla promozione della musica classica e contemporanea, nasce e si sviluppa in un’ottica di valorizzazione e incremento della cultura, proponendosi di sollecitare la partecipazione di un pubblico sempre più ampio, con un occhio costantemente attento alla pluralità dell’offerta.

La nuova denominazione del Festival della Piana del Cavaliere|Orvieto Festival testimonia il profondo legame col territorio che ospita il festival e il lavoro sinergico attuato sul territorio di Orvieto per incrementare la proposta artistica e culturale.

Anna Leonardi – Direttrice Artistica del Festival

QUANDO è il presente

è il tema della VI edizione del Festival della Piana del Cavaliere-Orvieto Festival a cui è stata dedicata la programmazione 2022 e il Concorso per la realizzazione del Manifesto.

Il Festival si impegna perché la sua programmazione possa valorizzare i giovani e le nuove proposte culturali, offrire esclusivi eventi di rilevanza internazionale, favorire l’aggregazione sociale e l’avvicinamento alla musica di nuovo e giovane pubblico, portare avanti un ampio percorso formativo dedito alla Cultura, contribuire allo sviluppo artistico e turistico del territorio e all’offerta culturale della città in sinergia con le altre strutture già presenti, facilitare l’accesso e la partecipazione agli eventi, valorizzare il patrimonio culturale e naturalistico, realizzare importanti progetti multidisciplinari.

Questa nuova edizione, per la seconda volta in Umbria ma con alle spalle l’esperienza maturata nei territori che lo hanno ospitato negli anni passati, conferma e rafforza la volontà di incoraggiare la cultura in tutte le sue sfaccettature artistiche e di concorrere allo sviluppo dello spettacolo dal vivo.

Una vera e propria mission per un progetto nato con lo scopo di promuovere la cultura di qualità e il talento dei giovani artisti emergenti.

Il Festival è socio di ItaliaFestival e fa parte della rete della European Festivals Association, sostenendo e consentendo la creazione, la produzione e la partecipazione artistica e condividendone la mission per cui la partecipazione alla cultura e alle arti è un diritto umano.

Il programma

Il Festival della Piana del Cavaliere 2022, nella sua sesta edizione, si pone come obiettivo quello di restituire alla città e al territorio un panorama musicale ampio e variegato che possa coinvolgere la più grande parte di pubblico e di generazioni possibile.

Il programma è molto vario e cerca di restituire una visione d’insieme della musica che va dal barocco e dai concerti per strumento solo fino ai grandi concerti sinfonici, per arrivare poi a generi trasversali al limite con la musica pop. L’obiettivo è quello di far incontrare generazioni diverse sia sul palco che tra il pubblico.

All’interno del Festival ci sono incursioni che passano per il teatro, per le arti visive, la fotografia, la prosa e il cinema in musica.
Inoltre, il Festival contribuisce alla formazione artistica e musicale con la promozione, durante tutta la durata del Festival di Masterclass di Alto perfezionamento musicale. I partecipanti avranno la possibilità di confrontarsi con i più grandi maestri del panorama musicale mondiale per perfezionare le loro abilità tecniche e artistiche. A questi giovani viene data poi la possibilità di esibirsi in diversi luoghi della città durante tutta la durata del Festival ma anche di vivere a stretto contatto con tutti gli artisti che gravitano intorno al Festival.

La fascia di pubblico coinvolta è ampia: dagli spettacoli musicali per i bambini, ai concerti sinfonici per ogni fascia d’età, passando per il teatro e la musica contemporanea e elettronica per un pubblico prettamente più giovane.

La direzione artistica del Festival ritiene fondamentale che in ogni annualità si contribuisca a creare il pubblico del futuro, cercando di farlo avvicinare alla fruizione musicale e ai luoghi che la contraddistinguono. Per questo, infatti, il Festival entra nelle scuole di ogni ordine e grado per presentare i propri progetti con delle vere performance che possano in qualche modo formare il pubblico e far nascere nuova curiosità per questi ambiti culturali e artistici.

Art Bonus: 6° classificato il Festival della Piana del Cavaliere

Scritto da

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Festival, Non solo spettacolo

L’Associazione Festival della Piana del Cavaliere, nell’attuazione delle proprie attività di carattere artistico e sociale, indice un concorso per la realizzazione del manifesto che servirà...

Copyright © 2022 Le foto presenti su Notizie di Spettacolo sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. L'editore è a disposizione per la eventuale rimozione di foto coperte da copyright. Il periodico on line “Notizie di Spettacolo” è stato registrato presso il registro dell'Ufficio Stampa con il numero 66/2022 con firma del decreto del Presidente di Sezione del 10 maggio 2022.