Connect with us

Cosa stai cercando?

Approfondimenti Pnrr

PNRR AGIS “Bando efficientamento energetico per teatri e cinema” – video

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Agis, Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, ha creato l’ufficio PNRR per assistere i soci nella presentazione di proposte di intervento per la promozione dell’ecoefficienza e per la riduzione dei consumi energetici nelle sale di teatri e cinema, pubblici e privati.

Nell’ambito delle attività dell’Agis, ha avuto luogo martedì 8 febbraio, un webinar sul tema “PNRR- Bando per l’efficientamento energetico di cinema e teatri”, organizzato dall’AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo e dedicato all’intera platea degli operatori dello spettacolo interessati.

Moderato dal delegato PNRR AGIS, Francesco Maria Perrotta e dal Direttore Esecutivo Domenico Barbuto, l’evento ha visto coinvolta, nelle figure di Vincenzo Ventricelli e Rocco Iannotti, la società partner di servizi energetici AzzeroCO2.

Sostenibilità ed efficientamento energetico a supporto di figure pubbliche e private: queste le parole chiave del bando – dichiarano i responsabili di AzzeroCO2 – dedicato unicamente alle sale di spettacolo, che potranno, previa domanda di ammissione, accedere alla graduatoria che stabilirà quali soggetti potranno beneficiare delle risorse messe in campo.

Grande partecipazione e numerosi i quesiti posti nel corso dell’evento, i quali saranno approfonditi nel corso dei prossimi giorni da NdS.

Il video del webinar

Il bando

Possono presentare domanda di contributo i soggetti pubblici e privati proprietari o gestori di sale teatrali e/o sale cinematografiche sull’intero territorio nazionale. 

Gli interventi devono essere finalizzati alla realizzazione di progetti e/o all’acquisto di beni/servizi che abbiano come oggetto:

  • pianificazione tecnico-economico-finanziaria, audit energetici, analisi ambientali iniziali, valutazione dell’impatto ambientale, rilievi e valutazioni finalizzate all’individuazione di criticità, individuazione dei conseguenti interventi per il miglioramento delle prestazioni energetiche;
  • interventi sull’involucro edilizio;
  • interventi di sostituzione e acquisizione di apparecchiature, strumenti, sistemi, dispositivi, software applicativi digitali, nonché strumentazione accessoria per il loro funzionamento, acquisizione di brevetti, licenze e know-how;
  • installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (smart building) e delle emissioni inquinanti anche attraverso l’utilizzo di mix tecnologici.

Le domande potranno essere presentate entro le ore 16 del 18 marzo 2022 esclusivamente in modalità telematica, unicamente sui modelli predisposti e resi disponibili sulla piattaforma telematica FUSONLINE all’indirizzo: https://www.dos.beniculturali.it/login.php

Le domande pervenute verranno sottoposte alla valutazione di una Commissione, composta da tre a cinque membri designati dal Ministero, tra esperti di adeguata professionalità.

L’avviso pubblico è consultabile e scaricabile a questo link: http://www.spettacolodalvivo.beniculturali.it/

Scritto da

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti

Agis, Ecoevents

Una giornata di formazione per la transizione verde dello spettacolo dal vivo. La giornata è organizzata da PromoPA con sostegno di Camera di Commercio Toscana...

Agis, Festival

Protagonista della sezione “Espansioni” del Varzi Festival 2023 è stata Carmen Consoli Nello splendido scenario del parco di Villa Mangini si è esibita la cantantessa siciliana in...

Approfondimenti Pnrr, Cinema

Il progetto Cinecittà prosegue, anche se con qualche piccola deviazione di percorso. A sfumare, per ora, dalla quarta rata del PNRR è il piano di costruzione...

PNRR: Immaginare per fare

DUE ESEMPI VIRTUOSI E SOSTENIBILI Il fermento che centinaia di piccoli borghi stanno vivendo grazie ai “progetti locali di rigenerazione culturale e sociale” finanziati...

Copyright © 2022 Le foto presenti su Notizie di Spettacolo sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. L'editore è a disposizione per la eventuale rimozione di foto coperte da copyright. Il periodico on line “Notizie di Spettacolo” è stato registrato presso il registro dell'Ufficio Stampa con il numero 66/2022 con firma del decreto del Presidente di Sezione del 10 maggio 2022.