Connect with us

Cosa stai cercando?

Approfondimenti Pnrr

PNRR AGIS “Bando efficientamento energetico per teatri e cinema” – video

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Agis, Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, ha creato l’ufficio PNRR per assistere i soci nella presentazione di proposte di intervento per la promozione dell’ecoefficienza e per la riduzione dei consumi energetici nelle sale di teatri e cinema, pubblici e privati.

Nell’ambito delle attività dell’Agis, ha avuto luogo martedì 8 febbraio, un webinar sul tema “PNRR- Bando per l’efficientamento energetico di cinema e teatri”, organizzato dall’AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo e dedicato all’intera platea degli operatori dello spettacolo interessati.

Moderato dal delegato PNRR AGIS, Francesco Maria Perrotta e dal Direttore Esecutivo Domenico Barbuto, l’evento ha visto coinvolta, nelle figure di Vincenzo Ventricelli e Rocco Iannotti, la società partner di servizi energetici AzzeroCO2.

Sostenibilità ed efficientamento energetico a supporto di figure pubbliche e private: queste le parole chiave del bando – dichiarano i responsabili di AzzeroCO2 – dedicato unicamente alle sale di spettacolo, che potranno, previa domanda di ammissione, accedere alla graduatoria che stabilirà quali soggetti potranno beneficiare delle risorse messe in campo.

Grande partecipazione e numerosi i quesiti posti nel corso dell’evento, i quali saranno approfonditi nel corso dei prossimi giorni da NdS.

Il video del webinar

Il bando

Possono presentare domanda di contributo i soggetti pubblici e privati proprietari o gestori di sale teatrali e/o sale cinematografiche sull’intero territorio nazionale. 

Gli interventi devono essere finalizzati alla realizzazione di progetti e/o all’acquisto di beni/servizi che abbiano come oggetto:

  • pianificazione tecnico-economico-finanziaria, audit energetici, analisi ambientali iniziali, valutazione dell’impatto ambientale, rilievi e valutazioni finalizzate all’individuazione di criticità, individuazione dei conseguenti interventi per il miglioramento delle prestazioni energetiche;
  • interventi sull’involucro edilizio;
  • interventi di sostituzione e acquisizione di apparecchiature, strumenti, sistemi, dispositivi, software applicativi digitali, nonché strumentazione accessoria per il loro funzionamento, acquisizione di brevetti, licenze e know-how;
  • installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo, regolazione, gestione, monitoraggio e ottimizzazione dei consumi energetici (smart building) e delle emissioni inquinanti anche attraverso l’utilizzo di mix tecnologici.

Le domande potranno essere presentate entro le ore 16 del 18 marzo 2022 esclusivamente in modalità telematica, unicamente sui modelli predisposti e resi disponibili sulla piattaforma telematica FUSONLINE all’indirizzo: https://www.dos.beniculturali.it/login.php

Le domande pervenute verranno sottoposte alla valutazione di una Commissione, composta da tre a cinque membri designati dal Ministero, tra esperti di adeguata professionalità.

L’avviso pubblico è consultabile e scaricabile a questo link: http://www.spettacolodalvivo.beniculturali.it/

Scritto da

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti

PNRR: Immaginare per fare

Torna a Varzi il Festival che promuove la rigenerazione del suo borgo attraverso la cultura La conferenza stampa del 30 maggio nella Sala delle...

Agis, Spettacolo

Rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale, maggiori tutele nei luoghi di lavoro e rafforzare i protocolli in tema di molestie: questi i temi affrontati nell’ultimo...

Agis

Le disparità e le discriminazioni sociali e di genere sono una questione fortemente attuale e trasversale. Interessa settori e ambienti diversi, dal nord al...

Agis, Cinema

Punta alla trasversalità tra generi e generazioni diverse la Giornata Mondiale del Cinema italiano di quest’anno, che cade il 20 gennaio, data di nascita del regista...

Copyright © 2022 Le foto presenti su Notizie di Spettacolo sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. L'editore è a disposizione per la eventuale rimozione di foto coperte da copyright. Il periodico on line “Notizie di Spettacolo” è stato registrato presso il registro dell'Ufficio Stampa con il numero 66/2022 con firma del decreto del Presidente di Sezione del 10 maggio 2022.