CinemaFestival

I DATI DEL TORINO FILM FESTIVAL

0
Tempo di lettura: 2 minuti

La 38° edizione del Torino Film Festival, diretta da Stefano Francia di Celle, si è svolta completamente online con una programmazione di film sulla piattaforma MYmovies.it, un palinsesto di eventi live e un progetto curatoriale di contenuti disponibili sul sito e sui canali del festival.
133 i film in programma ai quali si aggiungono i 2 film in omaggio a Carlo Ausino e i 2 a Valentina Pedicini.
95 gli slot di programmazione, inclusi fuori programma e repliche, 11.732 i biglietti singoli venduti, oltre a 677 carnet da 10 biglietti per un totale di 18.402 biglietti. A questi si aggiungono 822 abbonamenti e 1.128 accreditati.
Complessivamente si sono registrate 48.528 visioni e l’incasso totale è di 103.083 euro. A completamento del programma cinematografico sulla piattaforma MYmovies, è stato realizzato un palinsesto di contenuti inediti legati alle proposte dei film, visibili in streaming sull’account Facebook e
sul canale YouTube del Torino Film Festival. Alle cerimonie di apertura e di chiusura e allo speciale dedicato al conferimento del Premio Stella della Mole per l’Innovazione Artistica a Isabella Rossellini, si sono aggiunti la rubrica quotidiana “Chiedilo ai curatori”,
le conferenze stampa, il programma educational “Cinema e scuola”, le presentazioni di libri, gli approfondimenti della sezione TFFdoc, gli eventi speciali e le masterclass, per un totale di oltre 60 ore di
programmazione
: un imponente sforzo produttivo che ha incluso l’allestimento di un vero e proprio studio televisivo altamente tecnologico. A corredo dei contenuti, si aggiungono numerosi video di presentazione
dei film e Q&A con i registi per le sezioni competitive, Le stanze di Rol e molti fuori concorso.
L’analisi dei dati relativi all’attività social del Torino Film Festival, nel periodo che va dal 1° settembre al 1° dicembre 2020, ha evidenziato una notevole crescita sia del pubblico che della copertura dei contenuti
rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Per quanto riguarda i followers, su Facebook si è avuto un incremento del +15% su Instagram del +34% e del +112% su YouTube.
Per quanto riguarda i contenuti, gli aumenti si assestano su +645% per Facebook, +436% per Instagram e +237% per YouTube.

I RACCONTI DEI MEDICI IN PRIMA LINEA DIVENTANO DOCU-TEATRO IN SCENA SU YOUTUBE

Articolo precedente

TEATRO DI ROMA PRESENTA VITA NOVA

Articolo seguente

Ti potrebbero interessare

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Cinema