Connect with us

Cosa stai cercando?

Ministero della Cultura, Spettacolo

Spettacolo, suddivisi i fondi del Ministero della Cultura previsti dalla Legge di bilancio. 46 milioni destinati allo spettacolo dal vivo, cinema e audiovisivo

Del totale erogato, 46 milioni sono stati stanziati a favore della tutela, valorizzazione e sostegno dello spettacolo dal vivo, del cinema e dell’audiovisivo.

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ammonta a 84.248.500,00 euro il “Fondo per la tutela, la valorizzazione e il sostegno del patrimonio culturale e del settore cinema e spettacolo dal vivo” erogato dal Ministero della Cultura, in concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, per l’anno 2023, previsto dalla Legge di bilancio.

Le risorse, stanziate attraverso il Decreto Ministeriale n.189 del 4 maggio 2023, sono attribuite nell’ambito della tutela, valorizzazione e sostegno del patrimonio culturale e dello spettacolo dal vivo e sono finalizzare a contrastare gli effetti negativi causati dall’emergenza sanitaria da Coronavirus.

Di queste, 46 milioni di euro sono stati destinate alla tutela, valorizzazione e sostegno dello spettacolo dal vivo, del cinema e dell’audiovisivo, così ripartite:

  • 5 milioni sono destinati alla Direzione Generale Cinema e Audiovisivo per la realizzazione di campagne promozionali e di iniziative volte a incentivare la fruizione in sala delle opere audiovisive;
  • 41 milioni sono stati erogati alla Direzione Generale dello Spettacolo;

Nello specifico, le risorse sono state distribuite con le seguenti quote:

  • 8 milioni per la quota da erogare a favore delle Fondazioni Lirico Sinfoniche;
  • 13 milioni sono destinati al sovvenzionamento delle attività musicali in Italia e all’estero;
  • 1,5 milioni erogati per il sovvenzionamento delle attività di danza in Italia e all’estero;
  • 9,5 milioni sono stati versati in due misure da (4,75 milioni) relativamente sia per il finanziamento delle attività teatrali di prosa e le stesse svolte da soggetti privati;
  • 1 milione è destinato al sostenimento delle attività circensi e dello spettacolo viaggiante;
  • Due misure da 3 milioni, per un totale di 6 milioni, destinate relativamente alla tutela e valorizzazione dei carnevali storici e al finanziamento dei Festival, Cori e Bande;
  • Infine, 2 milioni di euro finanziati per il Fondo Nazionale per la Rievocazione Storica;
Scritto da

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti

Festival

“Dialogo, confronto e incontro” sono le tre direttrici che guidano la 39° edizione del Romaeuropa Festival. Uno spazio aperto alla pluralità e alla diversità di...

Teatro

«Nel mio percorso ho affrontato tanti classici importanti, quindi sono ben allenato a far sì che le gambe non tremino troppo quando sono davanti...

Danza

Avrebbe compiuto cent’anni oggi Vittoria Ottolenghi: scrittrice, giornalista e saggista votata allo spettacolo e alla danza. Nata a Roma l’8 aprile del 1924, mosse i...

Cinema

È forse la prima volta che 23 sigle rappresentanti migliaia di professionisti dell’audiovisivo si riuniscono per fornire una visione unica e una proposta ad...

Copyright © 2022 Le foto presenti su Notizie di Spettacolo sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. L'editore è a disposizione per la eventuale rimozione di foto coperte da copyright. Il periodico on line “Notizie di Spettacolo” è stato registrato presso il registro dell'Ufficio Stampa con il numero 66/2022 con firma del decreto del Presidente di Sezione del 10 maggio 2022.