Connect with us

Cosa stai cercando?

Ministero della Cultura, Spettacolo

Spettacolo, suddivisi i fondi del Ministero della Cultura previsti dalla Legge di bilancio. 46 milioni destinati allo spettacolo dal vivo, cinema e audiovisivo

Del totale erogato, 46 milioni sono stati stanziati a favore della tutela, valorizzazione e sostegno dello spettacolo dal vivo, del cinema e dell’audiovisivo.

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ammonta a 84.248.500,00 euro il “Fondo per la tutela, la valorizzazione e il sostegno del patrimonio culturale e del settore cinema e spettacolo dal vivo” erogato dal Ministero della Cultura, in concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, per l’anno 2023, previsto dalla Legge di bilancio.

Le risorse, stanziate attraverso il Decreto Ministeriale n.189 del 4 maggio 2023, sono attribuite nell’ambito della tutela, valorizzazione e sostegno del patrimonio culturale e dello spettacolo dal vivo e sono finalizzare a contrastare gli effetti negativi causati dall’emergenza sanitaria da Coronavirus.

Di queste, 46 milioni di euro sono stati destinate alla tutela, valorizzazione e sostegno dello spettacolo dal vivo, del cinema e dell’audiovisivo, così ripartite:

  • 5 milioni sono destinati alla Direzione Generale Cinema e Audiovisivo per la realizzazione di campagne promozionali e di iniziative volte a incentivare la fruizione in sala delle opere audiovisive;
  • 41 milioni sono stati erogati alla Direzione Generale dello Spettacolo;

Nello specifico, le risorse sono state distribuite con le seguenti quote:

  • 8 milioni per la quota da erogare a favore delle Fondazioni Lirico Sinfoniche;
  • 13 milioni sono destinati al sovvenzionamento delle attività musicali in Italia e all’estero;
  • 1,5 milioni erogati per il sovvenzionamento delle attività di danza in Italia e all’estero;
  • 9,5 milioni sono stati versati in due misure da (4,75 milioni) relativamente sia per il finanziamento delle attività teatrali di prosa e le stesse svolte da soggetti privati;
  • 1 milione è destinato al sostenimento delle attività circensi e dello spettacolo viaggiante;
  • Due misure da 3 milioni, per un totale di 6 milioni, destinate relativamente alla tutela e valorizzazione dei carnevali storici e al finanziamento dei Festival, Cori e Bande;
  • Infine, 2 milioni di euro finanziati per il Fondo Nazionale per la Rievocazione Storica;
Scritto da

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti

Spettacolo, Spettacolo dal vivo

Più eventi (3,5 milioni, +15% sul 2022), più spettatori (quasi 265 milioni, +30% sul 2022), più luoghi di spettacolo (116.681, +14% sul 2022) e...

Spettacolo dal vivo, Tecnologia e spettacolo

L’unione tra sostenibilità, connettività e networking è alla base di GreenkedIn: la nuova piattaforma nata da un progetto di Fondazione Cirko Vertigo, in collaborazione con Fondazione Università Ca’ Foscari Venezia – e in...

Ministero della Cultura, Spettacolo

18 agosto 2025: è la nuova data fissata per la scadenza della delega al Governo per la stesura del Codice dello Spettacolo. La commissione...

Danza

Sarà Wayne McGregor il Direttore artistico del Settore Danza della Biennale di Venezia per il biennio 2025/2026. Lo ha annunciato questa mattina il Consiglio di Amministrazione, presieduto da Pietrangelo Buttafuoco. Wayne McGregor era stato...

Copyright © 2022 Le foto presenti su Notizie di Spettacolo sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. L'editore è a disposizione per la eventuale rimozione di foto coperte da copyright. Il periodico on line “Notizie di Spettacolo” è stato registrato presso il registro dell'Ufficio Stampa con il numero 66/2022 con firma del decreto del Presidente di Sezione del 10 maggio 2022.