Connect with us

Cosa stai cercando?

Europa Creativa, European Festivals Association

FestivalFinder e ArtApp Methodology

Tempo di lettura: 4 minuti

La cultura atterra sulle piattaforme

È fuor di dubbio che la pandemia e i relativi confinamenti, abbiano accelerato la ricerca di soluzioni alternative alle tradizionali proposte culturali, specie nel vasto ambito dello spettacolo dal vivo.

Anni prima della fatidica data in cui la Cina comunicava la diffusione del Sars-Cov-2, era il 31 dicembre 2019, l’European Festivals Association (EFA), cominciò a unire e rappresentare i suoi festival in tutta Europa e nel mondo, contribuendo alla vita artistica dell’intero continente con l’ideazione di numerose iniziative che hanno visto Italiafestival quale partner più attivo tra gli hub europei.

Le restrizioni del 2020 e del 2021 hanno indotto il mondo culturale a reagire e a inventare e proporre soluzioni che hanno ulteriormente accelerato e arricchito il vasto panorama delle iniziative messe in atto in Europa.

Sono ancora in vigore, aggiornate periodicamente, le numerose proposte di EFA mentre altre iniziative sono nate a seguito dei confinamenti sociali che hanno visto anche la chiusura dei luoghi di spettacolo.

ArtApp Methodology è una delle ultime proposte nate nel variegato bacino di Europa Creativa.

EFFE (Europe for Festivals, Festivals for Europe)

Fare rete supportando e consentendo la creazione, la produzione e la partecipazione artistica assicurando che il diritto di accesso alla cultura diventi una realtà per tutti i cittadini. Attraverso progetti come EFFE, il marchio di qualità europeo per i festival artistici impegnati nel campo delle arti e nel coinvolgimento della comunità e dell’apertura internazionale, già dal 2015 è stata favorita l’interazione tra i festival, le autorità pubbliche e le altre parti interessate nelle arti.

EFFE LABELS2022 2023 Color new label website

Festival Finder

FestivalFinder.eu è uno strumento di ricerca online creato da EFA con il sostegno dell’Unione Europea, per consentire al pubblico di scoprire tutti i festival artistici, dalla musica al teatro, dalle arti di strada alla danza, dalla letteratura, ecc. in 45 paesi d’Europa.

La piattaforma guida il pubblico internazionale, gli amanti dei festival, i creatori di festival, gli artisti, i viaggiatori, gli accademici, i giornalisti, i blogger, i responsabili politici, gli sviluppatori di città e tutte le parti interessate al variegato spazio culturale europeo.

Sono 2.886 i festival registrati sulla piattaforma a oggi, il database aggiornato, approfondito e più completo al mondo, una vetrina delle arti performative posta all’attenzione del pubblico, in continua crescita, senza fine.

Festival Academy

Attraverso Festival Academy EFA offre vari formati di formazione e scambi peer-to-peer sulla gestione dei festival dedicati a festival maker emergenti, dinamici e appassionati in tutto il mondo provenienti da tutte le discipline artistiche e da contesti geografici, culturali e sociali molto diversi. 

EFFEA (European Festivals Fund for Emerging Artists)

L’ultimo progetto nato in casa EFA, bando in corso con scadenza 15 novembre 2022, offre agli artisti emergenti una piattaforma per sviluppare la propria carriera a livello internazionale attraverso i festival.

EFFEA promuoverà e consentirà la visibilità europea degli artisti emergenti attraverso 50 residenze nelle sedi di altrettanti festival.

ArtApp Methodology

ArtApp Methodology è un progetto innovativo nato dalla collaborazione tra Croazia, Grecia, Italia e Ungheria nell’ambito di Creative Europe, il programma dell’Unione Europea dedicato al settore culturale e creativo.

L’obiettivo di ArtApp Methodology è creare una piattaforma che metta in connessione artisti, imprese e pubblico, favorendo l’ampliamento dei propri “pubblici” e lo sviluppo di nuovi paradigmi produttivi legati alle arti e allo spettacolo.

Il partner per l’Italia è Materahub, consorzio che si occupa di progettazione europea e di sviluppo e internazionalizzazione delle imprese.

ArtApp aiuterà le organizzazioni artistiche a portare l’arte in luoghi insoliti, consentendo di ottenere supporto dalla comunità e dalle imprese locali in un modo molto conveniente e semplice.

Una delle iniziative di maggior successo ispirate all’ArtApp Methodology, il Delivery Theatre, è una forma di teatro a domicilio nata durante il periodo di lockdown.

Nel 2021 quattro imprenditori potentini hanno investito sul Delivery Theatre, ordinando tre differenti “menù” teatrali da consumare a domicilio e proponendo in pieno centro storico di Potenza, un appuntamento pensato per i loro clienti, per prendersi cura dello spazio esterno che connette i loro negozi e investire nella pratica artistica e sociale di Gommalacca Teatro.

Il Delivery Theatre ha ottenuto e continua a ottenere grande successo in Basilicata, innescando l’interesse delle persone e delle istituzioni per la sua forma leggera ma incisiva, curata nei dettagli e basata su un rapporto sincero e diretto al cuore dello spettatore.

Nell’ambito del progetto ArtApp Methodology, insieme a Materahub e agli altri partner Szimpla e Proprogressione (Ungheria), Latra Innovation Hub (Grecia), Spotlight (Croatia), è stato sviluppato un focus su come in Europa diverse pratiche e differenti approcci artistici possano mettersi in dialogo con le imprese e come queste possano mettere a valore tale dialogo per il miglioramento dei propri processi interni attraverso l’arte.

Scritto da

Direttore editoriale e coordinatore delle attività di redazione della testata “Notizie di Spettacolo”. Dal 2014 coordina le attività di Italiafestival, l'associazione dei festival italiani. Ha scritto per diverse testate giornalistiche di attualità, sport e cultura.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Potrebbe interessarti

Agiscuola, Cinema

Si è svolta il 5 dicembre, presso l’Auditorium di Milano, la conclusione del Progetto speciale Agiscuola “Sinfonia Fantastica”, un percorso che ha coinvolto circa...

Cinema, Cinetel

Vicini di casa di Paolo Castella (nel cast Claudio Bisio e Vinicio Marchioni) debutta al comando nel suo primo weekend in sala con un incasso...

Anec, Cinema

Tik Tok ha sponsorizzato il Festival di Cannes e le Giornate Professionali di Cinema Dalla distribuzione cinematografica al passaggio nelle sale passando attraverso i...

Festival

A Catania torna Zampognarea: per la XVIII edizione una mostra itinerante e concerti alla scoperta  delle tradizioni del Natale Con la presentazione del programma...

Copyright © 2022 Le foto presenti su Notizie di Spettacolo sono state in larga parte prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. L'editore è a disposizione per la eventuale rimozione di foto coperte da copyright. Il periodico on line “Notizie di Spettacolo” è stato registrato presso il registro dell'Ufficio Stampa con il numero 66/2022 con firma del decreto del Presidente di Sezione del 10 maggio 2022.